Iscriviti

Difendiamo

La democrazia

e la costituzione

Siamo entrati in parlamento nel 2018 con un mandato ben preciso. A quel mandato e a tutti gli elettori che ci hanno dato fiducia intendiamo rispondere. Ecco perché abbiamo votato NO al Governo Draghi fin dal suo insediamento. La nostra azione nasce in opposizione al governo Draghi, così come esprime una più generale opposizione ai governi ‘tecnici’ e al ‘vincolo esterno’ dietro cui si nascondono politiche neoliberiste che applicano il darwinismo sociale all’economia e alla vita delle persone.

NELLA COERENZA STA LA VERA ONESTÀ

La politica e il potere non cambiano le persone. Più semplicemente fanno emergere ciò che ciascuno è veramente.

A CHI SI ISPIRA “ALTERNATIVA”

Non ci interessano le vecchie etichette e le finte contrapposizioni che nascondono compromessi, interessi trasversali e grandi ammucchiate. Vale ancora il concetto: “Un’idea non è di destra né di sinistra. È un’idea, buona o cattiva”.

Iscriviti

Alla news Letter

Notizie

ASSEMBLEA NAZIONALE ISCRITTI

Giugno 29, 2022
Ciao Finalmente ci siamo!Giovedi 30 giugno 2022 avrà luogo la prima assemblea nazionale di Alternativa che riunirà tutti gli iscritti per avviare il percorso

COS’È IL VEHICLE-TO-GRID (V2G)? BENVENUTI NEL FUTURO, GIÀ OGGI POSSIBILE

Giugno 22, 2022
I nostri parlamentari Giovanni Vianello, Arianna Spessotto e Paolo Giuliodori sono stati a Mirafiori (Torino) a vedere come funziona il progetto DrossOne V2G, sviluppato

DRAGHI DICA SE VUOLE IL MES PER L’ITALIA

Giugno 12, 2022
Il Governo Draghi dica in modo chiaro agli italiani se sta contemplando l’ipotesi di ricorrere al MES. Dica in modo chiaro se vuol portare

Le conseguenze indesiderate delle politiche sui vaccini COVID-19

Giugno 1, 2022
Le conseguenze indesiderate delle politiche sui vaccini COVID-19: perché obblighi, passaporti e restrizioni possono causare più danni che benefici. di Kevin Bardosh, Alex de

Sui vaccini è l’ora di una Commissione d’inchiesta

Maggio 31, 2022
Martedì 24 maggio, nell’Aula stampa di Montecitorio, abbiamo presentato una proposta di legge per istituire una commissione bicamerale d’inchiesta che ricerchi le cause e

L’embargo al petrolio russo: un danno per ambiente e cittadini

Maggio 31, 2022
Un embargo del petrolio proveniente dalla Russia, senza pianificare alcuna soluzione reale alternativa tra quelle sostenibili dal punto di vista ambientale, è una mossa

La nostra squadra

In parlamento

Noi mettiamo al centro della politica: la persona, la comunità e l’ambiente, non il mero profitto.

Contribuisci

Alla nostra battaglia

La coerenza è per noi un valore imprescindibile e ad essa deve ispirarsi l’azione politica, per metterla in campo c’è bisogno anche del tuo aiuto.

Rimaniamo

Connessi